news

«Talk Show»: Rocco Papaleo incontra il pubblico al Teatro Verdi

L’attore e regista Rocco Papaleo sarà il protagonista di «Talk Show», la rassegna di incontri con interpreti e registi del cinema italiano organizzata e promossa da «Apulia Film Commission», sabato 18 novembre alle ore 19 (ingresso libero) nel foyer del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Il format, che ha l’obiettivo di divulgare la cultura cinematografica in Puglia, attraversa i Comuni pugliesi associati alla fondazione AFC e incontra i protagonisti del cinema per indagare la loro esperienza sul set, le impressioni sui luoghi e i retroscena delle produzioni.

A Brindisi sarà dunque ospite Rocco Papaleo che, intervistato da Simonetta Dellomonaco, consigliere di Amministrazione di «Apulia Film Commission», e Roberto Romeo, responsabile comunicazione della Fondazione Nuovo Teatro Verdi, racconterà al pubblico gli impegni tra cinema e teatro passando in rassegna i momenti più importanti della sua carriera attraverso ricordi, aneddoti di set e di vita, e scorrendo i suoi film più significativi.

L’artista, originario di Lauria (Potenza), è impegnato in queste settimane nelle riprese de «Il grande spirito», il nuovo film di Sergio Rubini prodotto da Fandango con Rai Cinema e con il supporto logistico di «Apulia Film Commission»: la commedia, che vede protagonisti anche lo stesso Rubini, Bianca Guaccero e Ivana Lotito, è ambientato in un quartiere della periferia di Taranto e racconta i risvolti amari e imprevedibili di un’amicizia tra due perdenti.

Info tel. (0831) 229 777 – 562 554

Online il bando per la concessione del bar e del foyer del Nuovo Teatro Verdi

La Fondazione Nuovo Teatro Verdi lancia il «Bando di gara per la concessione del bar e spazio foyer del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi». L’iniziativa è finalizzata all’apertura alla città di uno spazio sensibile come il foyer del Teatro comunale e alla sua fruibilità attraverso l’offerta integrata di uno spazio bar/tavola fredda e la programmazione regolare di iniziative culturali e di spettacolo, che si vuole affiancare all’attività tradizionale della Fondazione. Corredando l’attività della Fondazione, infatti, il teatro può essere in grado di affermare il proprio ruolo di vettore culturale con la opportunità di potenziare la proposta verso il pubblico e di valorizzare i talenti e le risorse del territorio. La struttura è dotata di spazi, come il foyer, che si vuole offrire alla città per mettere il teatro sempre più al centro della comunità, rendendolo accessibile e familiare alle nuove generazioni, con connotazione di un vero servizio per il pubblico. La conoscenza e la consuetudine con il luogo e la ritualità del teatro costituiscono un importante contributo alla formazione di un prezioso imprinting culturale che non può mancare soprattutto alle giovani generazioni. Attività culturale e servizio di bar e tavola fredda prospettano, attraverso l’articolazione della proposta contenuta nell’avviso, un’apertura in grado di assicurare al teatro una funzione compiuta, legata da una parte all’idea di farne un luogo più aperto ai cittadini e inserito nel tessuto sociale, dall’altra di rendere la struttura nel complesso più funzionale ed accogliente.

Uno spazio di 434 metri quadrati complessivi, con un canone mensile per minimo d’offerta di 2.000 euro, destinati a chi presenterà il miglior progetto, che si compone, oltre che della documentazione amministrativa richiesta, di un’offerta tecnica con il piano di gestione delle attività da svolgere e di un’offerta economica con l’eventuale indicazione percentuale del rialzo. Le domande saranno valutate e selezionate secondo i parametri riportati nell’avviso da un’apposita commissione nominata dal CdA della Fondazione.

Come partecipare alla gara? Facendo pervenire, con consegna a mano presso gli uffici della Fondazione (via Tarantini, 35 Brindisi – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.30), entro e non oltre le ore 12 del prossimo giovedì 30 novembre, un plico sigillato recante, a pena di esclusione, le diciture segnalate nel bando. L’avviso è consultabile e scaricabile sul sito del Comune di Brindisi (www.comune.brindisi.it) e nella sezione bandi di questo sito.

In data 21 novembre 2017 è stato pubblicato un avviso di modifica del Bando che ridisciplina le modalità di erogazione del canone mensile e pone, quale termine ultimo per la presentazione della domanda, le ore 12 di lunedì 11 dicembre 2017. Il documento di modifica è consultabile e scaricabile nella sezione «Bandi» di questo sito.

Info 0831 229 783 – 329 3157676 – mail marolo@nuovoteatroverdi.com.

Al Verdi «18APP», il bonus per i giovani da spendere in cultura

Se sei nato nel 1999, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Presidenza del Consiglio dei Ministri ti mettono a disposizione € 500 per partecipare ad attività culturali e acquistare biglietti per vedere film, spettacoli teatrali e di danza, assistere a concerti ed eventi culturali, visitare musei e monumenti e molto altro ancora.
Le iscrizioni alla piattaforma 18 App per i nati nel 1999 sono aperte fino al 30 giugno 2018.
La scadenza entro la quale i beneficiari possono spendere i buoni è fissata al 31 dicembre 2017 per i nati nel 1998 e al 31 dicembre 2018 per i nati nel 1999.

COSA PUOI ACQUISTARE
Al Teatro Verdi di #Brindisi puoi scegliere fra l’acquisto dell’abbonamento alla stagione 2017-18 oppure il singolo biglietto per ogni spettacolo organizzato dalla #Fondazione.

COME UTILIZZARE IL TUO BONUS CULTURA
Per utilizzare il tuo Bonus Cultura registrati sul sito www.18app.italia.it e visualizza l’offerta culturale e tutti i servizi a tua disposizione. Selezionando un evento il sistema genera un voucher, dell’importo dell’abbonamento o del biglietto da acquistare, da presentare alla biglietteria del Teatro. All’atto della creazione del voucher deve essere flaggato solo ed esclusivamente il tasto “Esercizio fisico” e non “Esercizio online”. Puoi acquistare un biglietto (è nominale) per ogni singolo evento, senza limiti di spesa, se non quello previsto dal Bonus.
Dopo aver generato e salvato il voucher, occorre presentarlo agli operatori di biglietteria, che procederanno alla conversione del bonus e alla prenotazione e stampa dell’abbonamento o dei biglietti richiesti.

Info 0831 562554
Info biglietteria Nuovo Teatro Verdi 0831 562 554 (dal lunedì al venerdì, eccetto i festivi, ore 11.30-13 e 17-19).

La «Carta del docente» ti porta a teatro

Se sei un docente di ruolo, puoi accedere alla Carta del Docente per poter utilizzare i 500 euro per l’aggiornamento professionale, acquistare libri, riviste, ingressi nei musei, biglietti per eventi culturali, teatro e cinema e tanto altro ancora.

COSA PUOI ACQUISTARE
Al Teatro Verdi di #Brindisi puoi scegliere fra l’acquisto dell’abbonamento alla stagione 2017-18 oppure il singolo biglietto per ogni spettacolo organizzato dalla #Fondazione.

COME UTILIZZARE IL TUO BONUS CULTURA
Per utilizzare il tuo Bonus Cultura registrati sul sito https://cartadeldocente.istruzione.it e visualizza l’offerta culturale e tutti i servizi a tua disposizione. Selezionando un evento il sistema genera un voucher, dell’importo dell’abbonamento o del biglietto da acquistare, da presentare alla biglietteria del Teatro. All’atto della creazione del voucher deve essere flaggato solo ed esclusivamente il tasto “Esercizio fisico” e non “Esercizio online”. Puoi acquistare un biglietto (è nominale) per ogni singolo evento, senza limiti di spesa, se non quello previsto dal Bonus.
Dopo aver generato e salvato il voucher, occorre presentarlo agli operatori di biglietteria, che procederanno alla conversione del bonus e alla prenotazione e stampa dell’abbonamento o dei biglietti richiesti.

Info 0831 562554
Info biglietteria Nuovo Teatro Verdi 0831 562 554 (dal lunedì al venerdì, eccetto i festivi, ore 11.30-13 e 17-19).

Le associazioni a Teatro a prezzo ridotto

La Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi conferma la sua attenzione per il mondo delle associazioni attraverso una speciale promozione diretta a favorire la partecipazione a teatro degli associati.
Le associazioni possono infatti beneficiare di una speciale convenzione per l’acquisto dei biglietti. Oltre all’acquisto a tariffa ridotta di un pacchetto di minimo 15 biglietti per lo stesso spettacolo, alle associazioni è data la possibilità di acquistare un set minimo di 15 biglietti tra tutti i titoli che formano il cartellone della stagione 2017-18, beneficiando anche in questo caso della tariffa ridotta. È sufficiente inviare una richiesta su carta intestata dell’associazione a firma del presidente a organizzazione@nuovoteatroverdi.com o al numero di fax 0831 229 671.
Una opportunità che si presenta alla luce di una stagione allestita all’insegna della varietà dei generi e della qualità artistica delle produzioni, con testi drammaturgici che spaziano tra tradizione e presente.
Info 0831 229 230 oppure 0831 562 554 (botteghino).