Le Bal.
L’Italia balla dal 1940 al 2001
Un fortunato format francese di Penchenat con il quale si racconta la storia del nostro paese dall’inizio della seconda guerra mondiale al crollo delle torri gemelle. Due momenti drammatici che segnano l’inizio e la fine di un lungo periodo, narrato abilmente attraverso le più belle canzoni italiane che hanno caratterizzato la vita e il costume della società.
Tutto si svolge in una balera. Un caleidoscopio di accadimenti e curiosità che viviamo attraverso sedici attori, i quali ci accompagnano in un appassionante viaggio nel tempo, scandito dalla musica che si fa drammaturgia.
Un racconto senza parole, affidato alla musica e agli attori, alla forza comunicativa delle azioni, dei gesti e dei suoni. Uno spettacolo elegante, poetico, divertente.

ACQUISTA TICKET

da ‘Le Bal’ del Théâtre du Campagnol
da un’idea e nella regia di Jean-Claude Penchenat
coreografie Ilaria Amaldi
regia Giancarlo Fares

dicembre 4 @ 20:30

20:30

– 21:30

(1h)

Fondazione Nuovo Teatro Verdi

OTI Officine del Teatro Italiano e Tieffe Teatro Milano

INFO

Condividi elemento