Father and son
Racconta dei padri e dei figli, del loro inceppato comunicare registrato senza pudori, in continua oscillazione tra ironia e dolore. È una riflessione sul nostro tempo, sulla libertà e l’autorità, che rivela in filigrana una società spaesata e in metamorfosi, verbosa e inadeguata. Una società di “dopo-padri”, educatori inconcludenti e nevrotici, e di figli che si nascondono nelle proprie felpe, sprofondano nei propri divani, circondati e protetti dalle loro protesi tecnologiche, rifiutando il confronto. Da questa assenza di rapporto nasce il racconto beffardo e tenerissimo di Michele Serra, un monologo interiore (ovviamente del padre, verboso e invadente quanto il figlio è muto e assente) che trova nell’interpretazione di Claudio Bisio tutte le risonanze, comiche ed etiche.

Claudio Bisio

di Michele Serra
regia Giorgio Gallione
ispirato a «Gli Sdraiati»
e «Breviario comico»
di Michele Serra
e con Laura Masotto violino
Marco Bianchi chitarra
scene e costumi Guido Fiorato
musiche Paolo Silvestri
luci Aldo Mantovani

febbraio 22 @ 20:30

20:30

– 21:30

(1h)

Fondazione Nuovo Teatro Verdi

Teatro dell’Archivolto

Acquista Ora

Condividi elemento